Open Day S.S.P.G. "O. Serena-Pacelli" 2018-19
  • Scoutismo
    Scoutismo

    La luce di Betlemme

  • Coding
    Coding

    Programmando i videogames

  • Nintendo Labo
    Nintendo Labo

    Robotica Educativa 

  • Sport è Vita
    Sport è Vita

    Un calendario per la vita

  • SOS Ambiente
    SOS Ambiente

    Riciclo Creativo

  • Mito di Clizia
    Mito di Clizia

    Trasformazione in girasole

  • Filemone e Bauci
    Filemone e Bauci

    Mito della trasformazione

  • Il gioco delle 3R
    Il gioco delle 3R

    La metamorfosi di Kafka

  • Butterfly
    Butterfly

    Il rap

  • Danza dei fiori
    Danza dei fiori

    Esercizi a corpo libero

  • Creo il bruco
    Creo il bruco

    Laboratorio Artistico 

  • ...e libero la farfalla
    ...e libero la farfalla
  • Solidarietà
    Solidarietà

    Una stanza per un sorriso

  • Tribute to John Lennon
    Tribute to John Lennon

    Laboratorio musicale

  • Grease
    Grease

    Drammatizzazione

  • Santa Barbara
    Santa Barbara

    VV.F per un giorno

Chi siamo

 

S.S. I°GRADO OTTAVIO SERENA

La Scuola secondaria di I° grado “O. Serena”, di antica tradizione, ha subito nel corso dei decenni una serie di trasformazioni. Istituita nel 1862 come Scuola Tecnica Comunale, passa successivamente sotto il controllo dello stato con la denominazione di Scuola Regia Tecnica Cagnazzi. Nel 1937 viene intitolata all’illustre personalità altamurana Ottavio Serena di Lapigio, restando una Scuola Secondaria di Avviamento Professionale anche dopo l’avvento della Repubblica Italiana cioè sino al 1964 quando prende appunto la denominazione di Scuola Media Statale “Ottavio. Serena”. Nel 1972 si trasferisce dalla storica sede di via Matera in via G.B.Castelli.

 

S.S. I°GRADO EUGENIO PACELLI

Il 20 novembre 1940, viene fondata la SCUOLA MEDIA STATALE, associata al Regio Liceo Classico con sede negli stessi locali del liceo. Nel 1959 la scuola, voluta dal regime fascista, viene intitolata a papa Eugenio Pacelli, divenuto vescovo di Roma nell'ottobre del 1939 con il nome di Pio XII ad un mese dell'inizio del secondo conflitto mondiale. La scuola resta ubicata nei locali del Liceo Classico Cagnazzi sino al dicembre del 1971, quando gli alunni ebbero la gradita sorpresa di prolungare di due giorni la festività dell'Immacolata, il tempo necessario per terminare il trasferimento del materiale nell'attuale sede sita in via Mastrangelo, 8.

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter